Perché la macchina per la misurazione della temperatura con riconoscimento facciale Mapesen è così funzionale?

2020/07/13

Mapesen ha lanciato una nuova macchina per il controllo degli accessi alla misurazione della temperatura con riconoscimento facciale progettata per facilitare la società.

 

Cosa può portarci questa macchina?

Misurazione della temperatura con riconoscimento facciale in secondi

Utilizzando il rilevamento automatico della temperatura corporea senza contatto con sensore termico ad alta precisione, riconoscimento in pochi secondi, maggiore efficienza.

 

Dati di riconoscimento facciale

Supporta un database di volti umani massimo di 50000 pezzi per il riconoscimento, registrazione dei dati 100000 pezzi.

Alta precisione

Elevata precisione fino a ± 0,3â „ƒ, minore errore di misurazione, stabilità e maggiore garanzia.

Riconoscimento da portare della maschera

Rilevamento di indossare la maschera in pochi secondi, la macchina può impostare il riconoscimento e l'allarme di indossare la maschera, ricordare alle persone di indossare la maschera durante il tempo speciale.

Controllo ad alta efficienza

Il riconoscimento facciale si collega con il sistema di controllo degli accessi, il riconoscimento automatico e l'autorizzazione all'ingresso o all'uscita, includendo anche i record dei dati di presenza, evitando il funzionamento manuale, migliorando l'efficienza.

Uscita in tempo reale

Output reale dei risultati di identificazione e trasmissione vocale.

Piattaforma di trenta parti Docking

Compatibile con tutti i tipi di sistemi di controllo accessi.

Scenari applicabili

Ampiamente adatto a vari luoghi pubblici con un gran numero di persone, gestione difficile al posto del lavoro manuale, riduzione del rischio di infezioni crociate, adatto a scuole, aree residenziali, supermercati, fabbriche e altri luoghi.

Se hai qualche domanda riguardo a questi prodotti, non esitare a lasciare un messaggio a noi,

o invia un'email a [email protected]

Mapesen grazie per la vostra attenzione e supporto tutto il tempo.